Trentino Sviluppo

Visit Trentino
Visit Trentino
dal 27/06/2017 al 27/06/2017

La governance societaria nelle aziende: aspetti strategici e gestionali

È attraverso la definizione di obiettivi comuni, regole e processi relazionali chiari e condivisi tra i soci e nella struttura del management, che costituiscono nel gergo manageriale la governance aziendale, che le piccole e medie imprese hanno la possibilità di essere più competitive e prepararsi al futuro.
Il modulo formativo Innovation Academy La governance societaria nelle aziende: aspetti strategici e gestionali, in programma martedì 27 giugno, ha l’obiettivo di suggerire e far comprendere cosa e come fare per costituire un processo coerente per giungere a una struttura di governo aziendale efficace e performante.
La durata del corso è di 8 ore, dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 18.00, e si terrà presso Progetto Manifattura (piazza Manifattura 1, Rovereto).

Si chiederà ai partecipanti di provare a riflettere sui rischi che derivano dalle interazioni tra i soci e nella struttura gestionale, dalla modalità di decisione e dai potenziali conflitti tra di loro. La stabilità di un’azienda a capitale frazionato deriva dalla capacità di definire a priori percorsi condivisi dal punto di vista della governance. Il corso si svolgerà ricercando l’interazione tra relatori e partecipanti, attraverso esempi pratici e casi di studio reali.
Saranno benvenute le proposte di casi concreti su cui discutere, che potranno rappresentare occasioni per la ricerca di soluzioni.

È soprattutto in un momento generale di difficoltà come quello attuale che la competizione mette in crisi le aziende più fragili: le imprese medio-piccole, le startup, che spesso non riescono a darsi una struttura societaria professionale e capace di far convivere le diverse posizioni tra i soci in modo costruttivo e in grado di creare valore. Le carenze a livello di pianificazione strategica e di processi organizzativi, oltre alla prevalenza di una struttura organizzativa informale poco definita e legittimata, concorrono a ridurre l’efficacia delle aziende sul mercato e a frenare i necessari processi di cambiamento e innovazione.

Formatore del corso è Aleardo Furlani, che da oltre vent’anni ha maturato esperienza nel campo dei servizi per l’innovazione, il trasferimento tecnologico e il management strategico attraverso gestione di progetti nel campo della valutazione, revisione e monitoraggio di programmi di finanziamento e di ricerca e sviluppo europei, politiche e strategie per l’innovazione a livello europeo, nazionale e regionale e piani di sviluppo regionale per l’innovazione.
Ha conoscenza anche nel campo delle strategie di business e marketing internazionale nonché della governance aziendale, nell’ambito della quale dal 2007 collabora con Trentino Sviluppo per il supporto alle PMI trentine attraverso una metodologia congiuntamente sviluppata.

Programma

- La governance societaria: aspetti strategici
     • Le tipologie di controllo societario più diffuse nelle PMI e nelle startup (punti di forza e criticità)
     • I ruoli nel governo e nella gestione aziendale
     • Strumenti per stabilizzare ed equilibrare l’assetto di controllo (patti parasociali, accordi, ecc.)
     • Le opportunità fornite da investitori esterni
     • Metodi per migliorare l’efficacia delle strutture informali di governo aziendale
- Incontri personalizzati col relatore (su prenotazione).

Categorie e costi

CATEGORIA A: soggetti insediati negli spazi di preincubazione di Trentino Sviluppo: Greenhouse (spazi di coworking presso Progetto Manifattura) e Starter (spazi di coworking presso Polo Meccatronica).
CATEGORIA B: soggetti insediati nei B.I.C. di Trentino Sviluppo (contratto di incubazione).
CATEGORIA C: soggetti iscritti a Start-Up Lab e Crash Course dell’Università di Trento, al premio D2T 2017, soggetti insediati negli spazi di preincubazione di Hub Innovazione Trentino.
CATEGORIA D: soggetti beneficiari di contributi nuova imprenditorialità (legge provinciale 6/99), beneficiari bandi Seed Money FESR.
CATEGORIA E: soggetti non ricompresi nelle categorie precedenti.

Quote di iscrizione

CATEGORIA A e C: la partecipazione è gratuita
CATEGORIE B e D: € 100 + IVA
CATEGORIA E: € 140 + IVA

Iscrizioni entro giovedì 22 giugno alle ore 23.00 al seguente LINK


Torna all'elenco Indietro