Trentino Sviluppo

Visit Trentino
Visit Trentino

Salvadori srl

VIA FORTUNATO ZENI 8
38068 ROVERETO (TN) ITALIA
www.salvadori-recycling.com
recycling@salvadori.com

Persone di contatto:
ANDREA PITTO - AREA SALES MANAGER
Lingue di contatto: italiano, inglese, spagnolo
andrea@salvadori.com

Descrizione attività

Riduzione volumetrica, riciclaggio dei pneumatici dismessi. Attrezzature per la riparazione e la ricostruzione dei pneumatici. La Salvadori srl è composta da due settori principali: la ricostruzione (attrezzature e macchinari) e il riciclaggio (impianti e macchinari). 

Riguardo a questa missione in Cile il principale interesse è promuovere il settore riciclaggio e in particolar modo la riduzione volumetrica dei pneumatici in utilizzo nel mondo minerario. 

La Salvadori nei primi due anni di attività, progetta e costruisce alcune efficaci attrezzature innovative che, a vantaggio della qualità, hanno diminuito notevolmente i tempi di lavorazione dei pneumatici ricostruiti. Avvalendosi progressivamente di validi collaboratori, attualmente l’azienda ha in catalogo e in magazzino 1435 articoli che comprendono: impianti – macchinari – attrezzature – accessori e ricambi di normale consumo.  

La Salvadori srl, nei trent’anni di attività con oltre 2600 clienti, distribuiti in circa 100 Paesi, è una consolidata realtà imprenditoriale a livello internazionale con una specifica struttura dedicata alla vita del pneumatico. 

I clienti sono tutte le industrie inerenti alla gomma come: produttori di pneumatici, ricostruttori di pneumatici, gommisti, produttori di nastri trasportatori, riciclatori di pneumatici e articoli in gomma, imprese che operano nel settore minerario.

Descrizione prodotti

La Salvadori srl segue il pneumatico dalla nascita, alla ricostruzione e, a fine ciclo vita del pneumatico fuori uso (PFU), lo riutilizza e non gli permette mai di arrivare disonorevolmente in discarica o abbandonato nell’ambiente. 

Nel 1986, su richiesta di alcuni clienti, progetta e costruisce delle semplici ed economiche macchine atte a ridurre i volumi degli pneumatici fuori uso (PFU). Dal 1990 è primaria, con i suoi impianti, anche nel settore dello stampaggio (a caldo o a freddo) dei polverini e dei granulati ottenuti dal riciclaggio degli pneumatici fuori uso (PFU) e gomma in genere, trasformandoli in articoli tecnici e relativi manufatti. 

Queste soluzioni per tutte le tipologie degli pneumatici PFU e della gomma in genere, sono così un ulteriore punto di riferimento per chiunque cerchi di passare da un problema ad un’opportunità e, pertanto, da un costo ad una risorsa. 

I settori che utilizzano i prodotti derivanti dal riciclaggio dei PFU e dalla gomma in genere sono: arredo urbano – arredo stradale – attrezzature per il gioco – strutture ludiche – pavimentazioni per interni ed esterni – prodotti per la flora vivaistica – prodotti per l’edilizia – infrastrutture viarie e tramviaria – infrastrutture portuali – impianti sportivi – prodotti industriali – prodotti per l’agricoltura – prodotti per opere di ingegneria civile.